Ho avuto un complesso

Ho avuto un’infanzia difficile perché non sono stata cresciuta dai miei genitori, ero sempre malata e questo mi impediva di andare a scuola. Spiritualmente, ero una persona triste e timida, soffrivo di complessi di inferiorità, sentivo la presenza di spiriti maligni. Non ero felice nella mia vita sentimentale.

Ho scoperto il Centro di Accoglienza Universale grazie a un amico e subito dopo aver iniziato a frequentare le riunioni, ad agire secondo la mia fede e a perseverare, ho visto una differenza. Ho superato tutte le malattie, sono stata liberata da tutti i complessi di inferiorità.

Sono stata benedetta nella mia vita sentimentale, grazie a Gesù, e sono appagata e felice.

Il signor José Alvarez